• Venus_1200
  • Venus_450
  • Venus_250b
  • Venus_250
  • Venus_160

VENUS, ESPRESSIONE DI ABILITÁ ED ESPERIENZA NELLA PROGETTAZIONE DI TESTE D'ESTRUSIONE

Il design VENUS si basa su una lunga esperienza nello sviluppo, produzione e vendita di teste per materiali poliolefinici. Progettate per tubi standard e convenzionali, il concetto Venus é anche disponibileper la produzione di micro duct, con range da 3 a 16 mm, e fino a 800 mm nella versione a croce, per il rivestimento di acciaio, plastica, compositi, tubi corrugati o "umbilical".

 
Le teste monostrato VENUS hanno implementato importanti caratteristiche tecnologiche per raggiungere la migliore lavorazione del tubo e per adattarsi ad una vasta gamma di materiali  mantenendo una portata elevata. La geometria a spirale é stata specificatamente ottimizzata per l'ultima generazione di materie prime in PE e PP, mentre la lunghezza, il volume e la pressione sono stati ridotti.

VENUS 1600 e 2600 stabiliscono un nuovo standard tecnologico per la produzione di tubi di gran diametro. La principale innovazione é che vengono utilizzati due estrusori grazie alla nuova distribuzione divisa in due spirali, ognuna alimentata da un etrusore. Le spirali hanno la stessa geometria e sono corte diminuire il tempo di permanenza. Sulla base di una modalità i produzione detta "swelling" (per un miglior controllo della distribuzione dello spessore della parete e dell'ovalizzazione del tubo) le teste garantiscono portate più elevate, lbassa pressione di esercizio, distribuzione ottimale della massa fluida e sostituzione delle matrici più facile e veloce.


Le teste d'estrusione VENUS possono essere dotate di due unità innovative opzionali:

  • Il  Pipe Air Cooling (PAC), - un sistema efficiente per ridurre la durata del raffreddamento e migliorare la qualità del tubo. 
  • L'unità Venus Coex, - una tecnologia a spirale radiale per il secondo strato (esterno).
Venus monostrato é disponibile in sei unità da Ø 16 a 2600 mm. 

 
TESTA Venus 160 Venus 400 Venus 630 Venus 1200 Venus 1600 Venus 2600
Dimensione
gamma
16-160  16-400  50-630  355-1200  500-1600  1400-2600 
Portata PE Kg/h
 
500  800 1200  1500 2000  3000 
Portata PP kg/h
 
400 600  1000 1200  1400  2000 
Mandrino
segmentato
 da Ø 75 mm  da Ø 75 mm  da Ø 75 mm si  si  si 
Pipe Air Cooling
(PAC)
no  da Ø 140 mm   da Ø 140 mm  si  si  si
Riscaldamento
Spirale
 si si  si  si  si  si 
Riscaldamento
Mandrino
per PE-RT & PP   da Ø 140 mm  si si si  si 
Raffreddamento
Spirale (HCS)
no  no   da Ø 140 mm si  si  si 
Raffreddamento
Mandrino (HCS)
no no  da Ø 250 mm  si si  si 

Principali caratteristiche tecniche

  • Nuovo sistema di alimentazione a fusione e geometria a spirale riduce lunghezza, volume e pressione.
  • Medesimo comportamento del flusso per tutte le teste.
  • Nuovo design delle matrici 50% più corto e tempo di permanenza ridotto
  • Le filiere si adattano a diversi modelli di teste di estrusione.
  • Gamma di produzione più ampia per ciascuna matrice
  • Tutte le teste sono dotate del sistema raffreddamento interno del tubo (PAC).
  • Le teste di dimensioni maggiori sono controllate da sistema di riscaldamento/raffreddamento ad acqua (HCS).
  • Il design compatto riduce la potenza di riscaldamento ed il tempo di assemblaggio.
  • Anello di co-estrusione per stti fini esterni; con sistema radiale.

I suoi vantaggi in breve

  • Investimenti ridotti in termini di portata espresso come €/Kg della testa.
  • Un flusso costante mantiene inalterate le proprietà dei materiali.
  • Matrici corte e mandrini segmentati permettono un cambio rapido e facile delle matrici riducendo i periodi morti della linea.
  • Distribuzione uniforme dello spessore per un minor sovraccarico del tubo e risparmio della materia prima.
  • Pipe Air Cooling (PAC) sistema per ridurre la lunghezza del raffreddamento e migliorare la qualità del tubo .

Il raffreddamento ad aria del tubo (PAC)

Un sistema efficiente per ridurre la durata del raffreddamento e per migliorare la qualità del tubo.
Le linee per l'estrusione di tubi hanno aumentato la loro estensioneù per consentire portate più elevate degli estrusori. Il sistema PAC aiuta a ridurre la lunghezza delle linee di produzione grazie alla sua alta efficienza nel raffreddamento interno del tubo. Il 
Pipe Air Cooling permette un raffreddamento uniforme, a 360° e attraverso la sua parete spessa, migliorando la qualità del tubo stesso.

Il sistema fornisce un raffreddamento intensiovo della superficie interna del tubo aspirando l'aria nella direzione opposta di estrusione. Forzando il flusso d'aria, assicurai un raffreddamento uniforme intorno al tubo e attraverso lo spessore della parete, diminuendo le differenze del ritmo di solidificazione del tubo e riducendo le tensioni interne residue. questo ha anche il vantaqggio di ridurre l'eccentricità e l'ovalità dello spessore della parete e allo stesso tempo offrendo la possibilità di avere una linea corta o di ottenere una maggiore portata risptto ad una linea standard senza raffreddamento interno.
 
  • Lunghezza ridotta o velocità di portata maggiore della linea d'estrusione.
  • Volume dell'acqua o capacità di raffreddamento ridotti paragonati ad una configurazione convenzionale della linea.
  • Minor carica termica sulla superficie interna (minor ossidazione termica della superficie interna, quindi una maggiore durata senza rotture da fragilità).
  • É possibile l'utilizzo di energia recuperata dall'aria per riscaldare il materiale.
  • Il raffreddamento uniforme riduce la distrubuzione delle sollecitazioni. 



Unità di coestrusione strato esterno

Una tecnologia con spirale radiale per l'applicazione dello strato esterno.
L'unità Venus coex é un sistema di ad anello con distribuzione radiale per produrre uno strato esterno co-estrusot in PE, PE 100 RC, PP, PP espanso o qualsiasi altro materiale speciale. Lo spessore dello strato esterno dipende dal tasso di portata tra il co-estrusore el'estrusore principale, fino ad un massmo del 50% dello spessore totale della parete.

Come per un distributore con mandrino con spirale assiale con design cilindrico, i distributori radiali piani sono caratterizzati da una portata uniforme con conseguente distribuzione eccelente dello spessore dello strato, as well the absence of weld lines and other weak points. The radial distributor is a flat helical spiral, the melt flows to the tooling centre through feeding channels and then circumferentially distributed. 



I suoi vantaggi in breve 

  • La spirale radiale ha un basso accumulo di pressione ed un'elevata portata.
  • Ottima distribuzione degli strati e spessore uniforme (fine o spesso), parte del SDR totale della parete.
  • Le teste Venus si possono portare in qualsiasi momento alla soluzione multistrato, adottando un'unità coex per lo strato esterno.